• logoasdsitoLogoStepIn ICT 460x60
  • LogoStepIn ICT 460x60 Soluz
  • frigo460x60
  • mast car smart460x60
  • master car ford460x60
  • mineo ferramenta400x60
  • LogoStepIn ICT 460x60 Servizi
  • LogoStepIn ICT 460x60
  • banner pubb460x60

Santa Flavia: il Pd non sosterrà più il sindaco Sanfilippo. L'assessore Gerratana si dimette

La direzione Pd del comune di Santa Flavia, a seguito di profonde considerazioni espresse alla unanimità ha deliberato di ritirare il sostegno politico all’attuale maggioranza rappresentata dal sindaco Sanfilippo.

In quella seduta consiliare fu annunciato che sarebbero seguite in breve tempo le dimissioni del nostro assessore di riferimento e precisamente dopo l’approvazione del bilancio comunale. L’approvazione di tale strumento finanziario è stato l’ultimo atto della nostra leale e coscienziosa responsabilità politica. Oggi, in assoluta coerenza e senza alcuna remora o voluttuosa nostalgia politica, con la dichiarazione fatta in consiglio comunale dal nostro consigliere, l’assessore Pd G. Gerratana rassegna le dimissioni irrevocabili dalla giunta e il nostro consigliere opterà per una opposizione senza se e senza ma, votando solo i provvedimenti che riterremo opportuni ed utili per l’intera comunità flavese. I motivi che ci hanno indotto a questa scelta di rottura sono esclusivamente di ordine politico, nello specifico la “mancata realizzazione” di molti punti rilevanti del “cronoprogramma”, condiviso dalla maggioranza delle forze politiche in amministrazione. La risoluzione di alcune emergenze cittadine, così come la promozione del resto delle voci puntualmente indicate nel piano programmatico, ha rappresentato l'unica ed esclusiva ragione del nostro appoggio all'amministrazione Sanfilippo. Ed inoltre in modo più amaro e traumatico le recenti vicende giudiziarie che hanno scosso e – direi – traumatizzato l’intera comunità, seguite dalla disputa surreale in consiglio comunale sulla eventuale appartenenza dell’assessore revocato ad un gruppo politico locale non facente parte della maggioranza o "altro". E per ultimo, ma sicuramente non meno importante politicamente, l’insufficiente presenza – direi quasi l’assenza – fisica e a volte anche “politica” in questa amministrazione del nostro sindaco come figura istituzionale di riferimento per una normale gestione di un ente locale. Presenza, da noi invocata più e più volte, perché' ritenuta necessaria per fronteggiare alcuni “delicati eventi “verificatisi nel corso di questa legislatura. Nonostante tutto, ringraziamo ugualmente il sindaco per aver posto in noi fiducia politica, da noi ampiamente ricambiata attraverso la costante presenza fisica e attività amministrativa sia in consiglio sia in giunta. Riteniamo di aver sempre fronteggiato e risposto alle numerose difficoltà e di aver agito sempre e solo nell’interesse esclusivo di tutta la cittadinanza flavese. Pertanto ringraziamo il nostro esperto assessore uscente dimissionario che si è prodigato con tutte le sue energie per risolvere alcune tra le problematiche legate alla pesca ed alla nostra marineria, nonché per l’impegno profuso nello svolgere i suoi compiti in un territorio difficile come è il nostro comune di Santa Flavia. Il Partito Democratico, tuttavia, resta disponibile, a prescindere dalla posizione politica assunta, a supportare e promuovere qualsiasi sostegno di tipo tecnico presso le istituzioni nazionali, regionali e di settore volto ad affrontare le varie questioni in materia di pesca artigianale locale con tutte le associazioni di pescatori porticellesi ed in particolare quelle con le quali si è già avviato un dialogo istituzionale.

Comunicato Stampa PD Santa Flavia
dott. Salvatore Orlando