• logo campus400x55
  • mineo ferramenta400x60

Aronica: "al Palermo le avvisaglie di crisi già 6 anni fa"

Scritto da Redazione on . Postato in Sport

L'attuale tecnico della Beretti del Trapani Salvatore Aronica, cresciuto calcisticamente nel Bagheria Calcio e da lì passato alla Juventus con un passato glorioso da calciatore ha parlato ai microfoni

aronica int 420x200di MC Sport di vari argomenti, ma sul Palermo sua ex squadra ha raccontato che certe avvisaglie sulla crisi societaria c’erano già state già sei anni fa. Salvatore Aronica è stato intervistato da MC Sport, nel corso della trasmissione Al Var dello Sport. Fra i vari argomenti, Napoli e Juventus, a parte, il palermitano è intervenuto anche sulla situazione societaria del Palermo che è in netta antitesi con quello che vive invece la squadra seconda in classifica a un punto dalla vetta.

“Il popolo rosanero – dice Aronica – è stanco di questa gestione, di queste compravendite fittizie. La gente, senza programmazione, si allontana perché mancano i punti di riferimento. Nonostante tutto la squadra è lì, seconda in classifica, grazie a Stellone che sta trascinando il gruppo di settimana in settimana. E prima l’istanza di fallimento, poi i creditori che bussano alla porta e non è certo semplice. Sono arrivato dal Napoli a Palermo nel 2013 e la situazione, più o meno, era già questa. Una smobilitazione lunga sei anni e adesso bisogna fare i conti con le conseguenze. Palermo spera nella promozione, ma prima ancora si chiede quale sarà il futuro di questo club”.