• frase guttuso1
  • frase buttitta1

Castellammare, arrestato il latitante bagherese Paolo Liga

on . Postato in Cronaca

I Carabinieri di Bagheria, di Castellammare del Golfo, di Alcamo e i Ros di Palermo hanno messo fine alla latitanza di Paolo Liga, un pluripregiudicato ritenuto esponente della mafia di Bagheria e destinatario della misura della custodia cautelare in carcere nell’ambito dell’operazione RESET 2.

L’uomo, che è stato catturato grazie alla collaborazione dei diversi distaccamenti dei carabinieri, è accusato di estorsione ai danni di un imprenditore edile, aggravata dalla modalità e dalla finalità di agevolare cosa nostra ed è ritenuto, nelle dichiarazioni dei collaboratori di giustizia, un personaggio di estremo rilievo negli equilibri della consorteria bagherese in quanto soldato che, in virtù dei posseduti legami di parentela e frequentazioni, avrebbe per lungo periodo operato come fulcro del collegamento tra il mandamento di Bagheria ed elementi di spicco della mafia trapanese.

In passato Liga è stato accusato di traffico internazionale di droga tra Italia e Stati Uniti ed ha precedenti penali per traffico di stupefacenti, per aver organizzato e diretto un traffico di droga attivo nelle province di Palermo e Trapani, ed evasione.

Nel corso del blitz è stato arrestato per il delitto di favoreggiamento personale il proprietario dell’abitazione per aver fornito a quest’ultimo supporto logistico favorendone la latitanza.