• frase guttuso1
  • frase buttitta1

Cefalù, dal 22 al 24 Marzo sarà patria del vino con "Vigen"

Scritto da Redazione on . Postato in Cultura

Una manifestazione interamente dedicata al vino è organizzata a Cefalù: "Vigen", coinvolge appassionati e professionisti in un percorso di conoscenza e scoperta dei vini dai vitigni autoctoni siciliani.

cefal 420x200L'associazione Arcom (Artigiani, Commercianti e Ristoratori della cittadina) organizza questo evento incentrato sui vini autoctoni siciliani mettendo in rilievo le peculiarità che Cefalù offre per arte, ristorazione, artigianato e hotellerie.

La cittadina normanna è una perla turistica della Sicilia per i suoi monumenti, il Duomo su tutti, il suo mare, la sua posizione a pochi km da Palermo e a limitare del Parco Regionale delle Madonie, nonchè per la sua offerta ricettiva e gastronomica.

Nasce così Vigen, che sarebbe l’unione di Vino e Gente, che si svolgerà prevalentemente in una cornice prestigiosa, l’ex Rettoria di San Domenico concessa dalla Curia Vescovile di Cefalù, una struttura ricca di storia che si ricollega alle tradizioni del territorio siciliano che rendono preziosa la cultura e l’offerta enogastronomica della regione.

Fitto il programma della manifestazione che vedrà banchi di assaggio giornalieri di vini, ad oggi 30 le cantine partecipanti, prodotti tipici, masterclass sugli autoctoni di Nero d’Avola, Grillo, Cataratto, i più diffusi nell’isola, tenuti dal delegato Ais di Palermo Luigi Salvo, degustazioni di cocktail a base di vino a cura di Abi Professional, la finale regionale del Trofeo Enogastronomico “l’Arte del Flambè” a cura di A.M.I.R.A. Cefalù/Madonie, presentazione de “l’Itinerario Archeologico Cittadino” da parte di ArcheoClub d’Italia – Sez. di Cefalù, una Conferenza sui grani duri siciliani con l’Accademia Italiana della Cucina ed altro.

È previsto un ticket d’ingresso giornaliero per la manifestazione, un altro per le masterclass. Il programma dettagliato è a questo link.

Non mancheranno i momenti di spettacolo e di intrattenimento, nè le cene presso ristoranti convenzionati che si impegneranno ad offrire il meglio ad un pubblico di turisti, appassionati, giornalisti che potranno fruire di tariffe ridotte presso tante strutture alberghiere.